Premio di poesia e drammaturgia “Luigi Cardano” (sc. 15-9-16)

 
Sezione di Genova
Sede: Via XII Ottobre 14 - 16121 Genova
corrispondenza: C.P. 1026 Uff.Via Dante- 16121 Genova
e-mail: ucai.genova@yahoo.it - rec.tel. 333.5909628
web: www.facebook.com/ucai.sededigenova

La sede genovese U.C.A.I. (Unione Cattolica Artisti Italiani), in collaborazione con Officine Teatrali Bianchini, con il patrocinio della sede nazionale U.C.A.I., promuove la 4a edizione del Premio Nazionale di Poesia e Drammaturgia 


“LUIGI CARDIANO 2016” sul tema: IL GIARDINO 

Il giardino può apparire come un bosco sacro, microcosmo in cui tutto è possibile e realizzabile, luogo magico, collegato alla “grande madre” degli animali, della fertilità, della vita in cui esistono esseri animati protetti da un ambiente incantato, recintato ed appartato, in cui crescono piante miracolose con la capacità di risanare gli uomini ed in qualche caso di concedere l’immortalità (Nell’orto delle Esperidi erano conservati pomi d’oro i frutti che concedevano l’eterna giovinezza).
Il giardino è nostalgia… è il mito del bosco sacro, ma anche dell’Eden in cui siamo nati, ma da cui siamo stati allontanati.
La nostalgia di questo “luogo immaginario” incita a ricreare quel simulacro di ambiente che ricorda quello che avevamo e che viene continuamente ricreato nella fantasia. Nel giardino si intravede il luogo in cui proprio anche attraverso il mito, si rispecchiano, manifestano desideri e bisogni legati all’uomo, diventando una carta d’identità del proprietario stesso in cui emergono le sue esigenze, nostalgie, ricordi, memorie…



IL CONCORSO PREVEDE 2 SEZIONI :
sezione A - poesia edita e inedita
sezione B - drammaturgia



SEZIONE A - Poesia in lingua italiana:
Possono essere inviate fino ad un massimo di 3 poesie , in duplice copia, di lunghezza massima 36 versi.
Le poesie possono essere edite o inedite ma non devono aver partecipato alle precedenti edizioni del premio.


SEZIONE B - Drammaturgia
È richiesto un soggetto teatrale, in duplice copia, in lingua italiana, di 2 cartelle, massimo 4000 battute spazi compresi.


PREMI:
Sezione A:
- 1a poesia classificata: diploma di merito e assegno di € 300,00 (trecento/00)
- 2a poesia classificata: diploma di merito e assegno di € 150,00 (centocinquanta/00)
- 3a poesia classificata: diploma di merito e catalogo d'Arte.



Sezione B:
Il Premio al migliore soggetto teatrale prevede lo sviluppo del testo e la sua messa in scena a cura degli allievi del
Laboratorio Teatrale della stagione 2016/2017 , condotto da Officine Teatrali Bianchini.
 

Gli elaborati devono essere inviati tramite posta al seguente indirizzo:

U.C.A.I. Concorso Luigi Cardiano 2016
C.P. 1026 - Uff. Via Dante
16121 GENOVA


entro il termine del 15 settembre 2016.


Gli elaborati dovranno essere inviati in forma anonima, pena l'esclusione dal concorso. I dati personali ( indirizzo postale, e-mail, rec. telefonico ) dovranno essere inseriti nel plico in una busta indicante la sezione/le sezioni a cui si partecipa.
È richiesto un contributo di partecipazione di € 10,00 = (dieci/00) per sezione, da far pervenire in contanti unitamente ai dati personali.
Il giudizio dei comitati di lettura è insindacabile.
Gli elaborati non verranno restituiti.
Il programma relativo alla cerimonia di premiazione verrà inviato a seguire.
La partecipazione al concorso implica la conoscenza e l'accettazione delle norme contenute nel presente regolamento, nonché l'autorizzazione al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 e successive modifiche.



Per informazioni potete contattare la segreteria del premio: e-mail: ucai.genova@yahoo.it - rec.tel. 333.5909628
Si ringraziano per la preziosa collaborazione: Le Suore Immacolatine della Chiesa di S.Maria del Prato,
l'Associazione di promozione culturale Blufenice.

Nessun commento: