La sabbia della riva è uno specchio

 di Stefano Bianchi



La sabbia della riva è uno specchio

stamattina

riflette gli occhi attenti e colorati

delle madri ad aspettare

ritorni di bambini

ricordi di stagioni

messaggi di bottiglie

che il mare ha poi ingoiato tradito

come rami infradiciati alla deriva

come fosse niente.


[Tratto da Da quando non ci siete, Stefano Bianchi, Fara Editore 2021] 

Nessun commento: