Fatoş Koçarslan : una musicista e compositrice turca


Rinasco dalle mie ceneri ogni volta che mi brucio

Se solo il mio pianto avesse raggiunto il paradiso
Quello che ho visto ora è il mio modo di vedere la vita
Anche se fossi stata turbata tutto il tempo fino al giorno del giudizio
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...


Mentre mi facevo molto male in passato
attorcigliando il coltello e coprendo le ferite
Mentre mi tuffavo nella profondità di una preoccupazione
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...


Come tutti i mortali, strofinavo la faccia nel terreno
Un temporale colpì il mio cuore sottosopra
Anche se la mia speranza svanì come polvere e fumo
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...


Ho scommesso sul destino e ho fatto molti errori
Le volte in cui ho adorato le cattive  azioni
Ho derivato il mio potere infinito dal fuoco
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...


La problematica non è finita, continua la sofferenza
Ho combattuto il nemico con questo corpo logoro
Non avevo paura quando ero dentro le braci
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...


In primavera, nella mia vigna, quelle foglie venivano lasciate cadere
In giovane età, sono diventato sfortunata
Ho visto di tutto in questo mondo infedele
Sono rinata dalle mie ceneri ogni volta che mi sono bruciata ...

Fatoş Koçarslan
 traduzione dall'inglese a cura di Claudia Piccinno



È nata a Istanbul. Per qualche tempo, ha lavorato come contabile in aziende private. Dopo aver completato la sua formazione presso la scuola privata Yasemin Kumral per annunciatori e presentatori, ha condotto molti eventi come ospite professionista. Ha continuato i suoi studi  musicali presso l'Üsküdar Music Association seguendo le sue lezioni di liuto che erano iniziate nel 1993. Lei è membro dell'associazione. Fatoş Koçarslan ha iniziato a scrivere musica nel 1999, e come compositore e compositore, 28 dei suoi lavori sono stati inclusi nel repertorio della compagnia radiofonica turca. Circa 70sue poesie sono state musicate da compositori contemporanei. Ha lavorato con il compianto Mr. Fikret Karahan, un violinista virtuoso, nel campo delle esibizioni musicali soliste e da ensemble. Ha preso parte ad un'opera teatrale intitolata "Hurmuz with 7 Husbands" diretta da Müjdat Gezen come attrice professionista. I brani musicali che ha scritto e i suoi testi o quelli che ha composto sono stati premiati con vari premi. C'è una citazione di lei come "The Turkish Woman Composer" in un'enciclopedia italiana dal titolo "Donne in Musica". È stata anche inserita con  sue  poesie nella "Antologia dei poeti turchi del mondo" pubblicata nel 2013. Nella sua raccolta di poesie intitolata "I Was Reborn from My Ashes Every Time I was Burnt", un buon numero delle sue poesie  sono state composte i Attualmente dirige il coro omonimo di musica d'arte turco : il Fatoş Koçaraslan.

Nessun commento: