“Siamo diventati atomi / di nebbiosa e apatica solitudine.”

di Teresa Armenti

Natale 2021

Caro Gesù, mio Re Divino,

non ne possiamo più di

covid e varianti,

tamponi, vaccini e no-vax,

green pass e super green pass. 

Quando finirà questo tam tam

di notizie allarmanti e snervanti? 

Siamo diventati atomi

di nebbiosa e apatica solitudine. 

I nostri cuori sono anestetizzati,

indifferenti alle sofferenze altrui.

Basta un “mi dispiace” e una telefonata

e con la coscienza ci sentiamo a posto.

L’Unione Europea tradisce le sue radici

e, in nome dell’inclusione,

nei suoi documenti non menziona il Natale.

Papa Francesco vuol trasformare

la Chiesa da clericale a sinodale.

Ci riuscirà?

Madonnina, madre di Gesù e madre nostra,

vaghiamo di qua e di là, annaspando nel buio.

Indicaci tu la retta via.

C’è solo bisogno di piccoli gesti di carità,

accompagnati dalla preghiera continua.

Invocate lo Spirito Santo,

che vi darà la forza per diradare le nebbie,

diffondendo intorno una scia luminosa,

per camminare insieme

con lo sguardo rivolto verso l’Alto

e le braccia distese verso l’altro”.



Nessun commento: